Sale!

Vermentino 2021 Costa Toscana Igt – Tenuta delle Ripalte

13,00

La natura sassosa, l’origine vulcanica del terreno ed il clima caldo ed arido accomunano l’Elba a molte regioni mediterranee. I vigneti da cui provengono le nostre uve, sorgono tra due antiche miniere di ferro; questa circostanza rende il Vermentino ancora più caratteristico per la spiccata mineralità, mentre l’estrema vicinanza al mare conferisce a queste vigne una particolare energia. La freschezza e la buona acidità sono garantite dalle alte altitudini. Oltre ai classici abbinamenti con la cucina marinara e rustica isolana, il Vermentino trova negli antipasti a base di pesce crudo un legame ideale, così come nei risotti, specie agli asparagi; si accompagna felicemente anche ai formaggi dolci, di media consistenza e non troppo stagionati.

Annata: 2021
Grado: 13%
Produttore: Tenuta delle Ripalte
Formato: 0,75l

 

Out of stock



Share
Description
Vermentino 2021 Costa Toscana Igt – Tenuta delle Ripalte
La Fattoria si trova all’interno della Tenuta delle Ripalte. Un promontorio posto sull’estremità sud-est dell’Elba, con spiagge, cale, baie intagliate nell’impervia scogliera.
All’Interno dei 450 ettari di proprietà, i quindici ettari di vigneto sono situati in quattro zone principali. Tutte sopra i 180 metri di altitudine, garanzia di una maggiore ventilazione e di una protezione dall’umidità notturna generata dalla contiguità del mare.
L’Aleatico si trova nei vigneti di Poggio Turco. L’esposizione a pieno sud è l’ideale per una perfetta maturazione di questo vitigno, emblema della viticultura elbana. La zona del Gorgaccio con la sua esposizione a levante favorisce una buona insolazione mattutina. Asciuga le uve dall’umidità notturna e le protegge da una eccessiva insolazione pomeridiana. Qui sono vigne, principalmente, di Vermentino 2020 Costa Toscana Igt delle Ripalte e Alicante.
I Vigneti dei Pascoli Alti infine situati a 300 metri, maturano con una decina di giorni di ritardo. Garantiscono alle uve bianche che li compongono una maggiore finezza e acidità anche nelle annate più calde. I terreni dunque sono tutti di origine vulcanica con una notevole dotazione minerale. Tutti i vigneti sono recintati a difesa della fauna selvatica (lepri, cinghiali e capre selvatiche) particolarmente attratta dall’uva matura.Tutta la proprietà è un’oasi naturale, inserita nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Pertanto i fertilizzanti usati sono tutti di origine organica. Il controllo delle piante infestanti viene effettuato con lavorazioni meccaniche o zappatura e, per la difesa fitosanitaria, gli interventi si basano sulla lotta integrata, con minimo uso di fitofarmaci.

https://calatamazzini15.it/product-category/bianco/isola-d-elba/

Additional information
Weight 1,5 kg

Privacy Preference Center