Turpino 2017 – Toscana Igt – Querciabella – Biologico

43,00

Vino Biologico.

Nel 1997, dopo aver raggiunto l’apice del successo, Querciabella fissò la costa meridionale della Toscana come il prossimo terreno fertile in cui mettere le radici, letteralmente. All’epoca, la Maremma era selvaggia, ancora immersa nella natura selvaggia. Querciabella ha scelto la tela perfetta, una tenuta sul mare di 42 ettari, per piantare i primi vigneti nel 2000, coltivati ??biodinamicamente sin dall’inizio.

Il vino più importante dalla Costa Toscana, Turpino è un mosaico di Cabernet Franc, Syrah e Merlot. La vicinanza al mar Tirreno fa in modo che i vigneti beneficino di un significativo intervallo di temperature che garantisce una buona maturazione fenolica delle uve mantenendo livelli equilibrati di acidità naturale dei frutti.

Elegante e raffinato Turpino 2017 invitante naso floreale e giovane colore rubino aprono la strada a delicata purezza di frutta, rotondità e profondità, accompagnata da tannini fini e setosi. Inizialmente imbottigliato come vino di riserva aziendale – l’annata era il 2007 – il 2010 è stato il primo Turpino ad essere rilasciato ufficialmente per la distribuzione mondiale nella primavera del 2012. Viene prodotto esclusivamente nelle migliori annate.

Annata: 2017
Grado: 14 %
Produttore: Querciabella
Formato: 0,75 lt.

18 in stock



Share
Description

Turpinio 2017 – Toscana Igt – Querciabella – Biologico

Biodynamic since 2000; organic since 1988

Era il 1974 quando Giuseppe Castiglioni – imprenditore industriale e appassionato di vino per tutta la vita – acquistò un solo ettaro di vigneto su una collina toscana. Sognava di produrre vini eleganti e ricchi, ottenuti non solo da uve Sangiovese autoctone. Ma anche da quelle dei suoi amati Bordeaux e Borgogna: Cabernet Sauvignon, Merlot, Chardonnay e Pinot Bianco, solo per citarne alcuni.

Nel 1988 il figlio, Sebastiano Cossia Castiglioni, converte la tenuta in viticoltura biologica, facendo di Querciabella una delle prime cantine in Italia a impiegare questa pratica. La passione di Sebastiano per i diritti degli animali e la salvaguardia dell’ambiente porta Querciabella ad un ulteriore passo avanti. Nel 2000, Sebastiano introduce un approccio 100% organic alla biodinamica. Questo proibisce l’uso di prodotti animali nei vigneti o in cantine. Ancora una volta, Querciabella è stata un innovatore nel settore e una fonte d’ispirazione nella regione. Negli 1997 poi Sebastiano ha deciso di affiancare al cuore, situato nel Chianti Classico, una tenuta nelle terre selvagge della Maremma. Nella bellezza di una costa incontaminata della Toscana impianta tutti i vitigni che Pepito sognava. Ora prosperano nel terreno ricco e biodinamico che è diventato l’ingrediente più importante nelle ricette pluripremiate di Querciabella.

Turpinio 2017 come una brezza marina dalla costa della Toscana, Turpino mostra un carattere evocativo e mediterraneo. Vellutato, speziato con note balsamiche, la sua finezza si apre nel bicchiere, stringendo sul lungo finale.

 

Additional information
Weight 1,5 kg
Bio

Privacy Preference Center