Bardiau Preface Brut – Champagne Bardiau

43,00

70% Pinot Noir, 30% Chardonnay

Bardiau è una piccola realtà di appena 2,6 ettari che affonda le proprie radici in una tradizione familiare lunga 5 generazioni. Siamo nella parte meridionale della Cote Des Bar. Partendo da un articolato mosaico geologico, Jeremy sviluppa in cantina un lavoro attento e scrupoloso, coniugando l’utilizzo di tonneau e barriques ma anche inox. E Lasciando spazio ai microrganismi indigeni per il naturale svolgimento delle fermentazioni.

Attacco pulito e fresco, effervescenza cremosa. Sostanza fruttata succulenta e croccante sottolineata da note di frutti carnosi. Palato medio orchestrato da una mineralità marno-calcarea che dona complessità e lunghezza al palato. Intero ricco, equilibrato con una freschezza mentolata sul finale.

Annata: s.a.

Grado: 12 %
Dosaggio: Brut
Produttore: Bardiau
Formato: 0,75l

12 disponibili



Condividi
Descrizione

Preface Brut – Champagne Bardiau

Bardiau è una piccola realtà di appena 2,6 ettari che affonda le proprie radici in una tradizione familiare lunga 5 generazioni. Siamo nella parte meridionale della Cote Des Bar, ai confini della regione di Champagne, esattamente a Verpillières sur Ource. I vigneti si trovano su due cru: Verpillières sur Ource e Champignol lez Mondeville.

La Tenuta nasce dall’unione di Jean Luc Bardiau e Véronique Doussot, entrambi discendenti di famiglie di viticoltori. La famiglia Bardiau per il vigneto Verpillières e la famiglia Doussot per il vigneto Champignol.
È nel 2015 che Jeremy, il figlio, dopo aver studiato enologia e appassionato del suo terroir, intraprende la vinificazione delle sue uve e crea il marchio Champagne Bardiau.
Completati gli studi enologici, Jeremy prende in carico la gestione della vigna di famiglia nel 2015 creando da zero il progetto Champagne Bardiau.

La gran parte delle sue vigne sorge su un suolo risalente all’era giurassica più recente, particolarmente ricco di componente calcarea, fattore determinante nell’apporto di finezza, complessità e mineralità alle uve. Il restante della superficie poggia invece su terreni risalenti all’era giurassica superiore, caratterizzati principalmente dalla presenza argille che apportano rotondità e volume ai vini.

Partendo da questo mosaico geologico Jeremy sviluppa in cantina un lavoro attento e scrupoloso, coniugando l’utilizzo di tonneau e barriques ma anche inox. E Lasciando spazio ai microrganismi indigeni per il naturale svolgimento delle fermentazioni. Una volta assaggiate le sue cuvée ci si rende rapidamente conto di trovarsi di fronte ad un giovane talento emergente capace di raccontare molto bene potenzialità e sfumature del proprio territorio. L’obiettivo per lui è creare una moderna azienda di Champagne incentrata sull’eccellenza che valorizzi la diversità, la qualità e l’espressione dei suoi terroir.

https://calatamazzini15.it/product/substance-selosse-blanc-de-blancs-avize/

 

Informazioni aggiuntive
Peso 1,5 kg

Privacy Preference Center