Tenuta Hortense 2016 Magnum

Bolgheri Rosso Superiore Doc 2016 – Magnum 1,5 lt -Tenuta Hortense – Fratini

495,00

Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc

Astucciata

Nasce da uve di cabernet sauvignon, completate da piccoli saldi di merlot e di cabernet franc. Fermenta a opera dei soli lieviti indigeni e viene lasciato riposare per almeno 18 mesi in tonneau di rovere. È tanto potente quanto elegante: è un’eccellenza del territorio bolgherese.

Ma anche una novità, o forse sarebbe meglio dire un ritorno. I fratelli Corrado e Marcello Fratini, che nel 1999 fondarono Tenuta Argentiera, venduta poi nel 2016 all’imprenditore austriaco Stanislaus Turnauer, ci riprovano. Con un progetto diverso: Tenuta Hortense, 10 ettari vitati a Castagneto Carducci.

Rosso porpora intenso il colore, con riflessi violacei alla vista. Al naso emergono note di frutta scura matura, poi affiancate da sentori territoriali e varietali erbacei, salmastri e vegetali. Non trascurabile è la traccia speziata. Il palato è ben bilanciato tra frutto e complessità terziaria. Lunga la persistenza.

Annata: 2016
Grado: 14,5 %
Produttore: Tenuta Hortense – Fratini
Formato: 1,5 lt

1 disponibili



Condividi
Descrizione

Tenuta Hortense – Bolgheri Rosso Superiore Doc 2016 – Magnum 1,5 lt – Fratini

Nel panorama di Bolgheri c’è una novità, o forse sarebbe meglio dire un ritorno. I fratelli Corrado e Marcello Fratini, che nel 1999 fondarono Tenuta Argentiera, venduta poi nel 2016 all’imprenditore austriaco Stanislaus Turnauer, ci riprovano. Con un progetto diverso: Tenuta Hortense, 10 ettari vitati a Castagneto Carducci. Attraverso un processo, iniziato sin dalla scelta dei terreni, guidato da un vero e proprio team di esperti. Dall’agronomo Gianni Moscardini. Agli enologi Eric Boissenot, consulente di importanti chateaux di Bordeaux da Lafite-Rothschild a Margaux, a Mouton-Rothschild. Ad Emiliano Falsini, consulente nei principali terroir italiani, dal Barolo all’Etna, passando per Bolgheri.

Ma nulla è lasciato al caso, tanto meno l’aspetto commerciale: a distribuire le etichette di Tenute Hortense, 5-6.000 bottiglie di Bolgheri Superiore e 60.000 del secondo vino (non ancora in produzione), è il Gruppo Meregalli, che a Bolgheri ha forse la più importante delle proprie collaborazioni commerciali, quella con Tenuta San Guido, casa del Sassicaia.

Nasce da uve di cabernet sauvignon, completate da piccoli saldi di merlot e di cabernet franc. Fermenta a opera dei soli lieviti indigeni e viene lasciato riposare per almeno 18 mesi in tonneau di rovere. È tanto potente quanto elegante: è un’eccellenza del territorio bolgherese.

https://calatamazzini15.it/product/le-volte-2017-toscana-igt/

Informazioni aggiuntive
Peso 3 kg

Privacy Preference Center