Vieilles Vignes

Vieilles Vignes Francaises 2000 Bollinger

1.120,00

In Cassa di Legno Singola

100% Pinot Noir

Naso nobile e fitto, fresco, scuro senza essere immanente, pieno senza essere impenetrabile, suadente, nettamente floreale, molto minerale (scoglio), con note di crosta di pane, di spezie, anche di torrefazione, di pasticceria, in un insieme profondo, avvolgente, tremendamente affascinante. E, man mano, le note di frutti rossi fino al cassis. Bocca luminosa, integra e integrata, cremosa, anzi vellutata e fresca allo stesso tempo, concentrata ma mai pesante, giocata sui toni dell’arancia rossa dopo l’attacco di pasticceria, per poi svilupparsi secca, pulita, sapida, anche piccantina di pepe. Grandissimo champagne, potente, autorevole, complesso e sofisticato.

Annata: 2000
Grado: 12 %

Produttore: Bollinger
Formato: 0,75l

 

2 disponibili



Condividi
Descrizione

Vieilles Vignes Francaises 2000 – Blanc de Noirs

La Maison Bollinger produce Champagnes di prestigio, con carattere e che si distinguono per la loro eleganza a partire dal 1829. Questi vini superbi sono il risultato di un’attenzione rigorosa ai dettagli, dal momento che Bollinger esige niente meno che l’eccellenza. Ciascun singolo dettaglio rappresenta la ricerca per una certa forma di perfezione. Questo spirito indipendente, senza compromessi, verso un traguardo mai ostentato, esemplifica l’inimitabile eleganza per cui la regione dello Champagne è rinomata. Lo stesso che ha così colpito la Casa Reale inglese che ci ha conferito the Royal Warrant dal 1884.

Il Vieilles Vignes Francaises 2000, innanzitutto, non è uno champagne pre-filossera. Nasce da due piccoli vigneti con piante clonate da altre pre-fillossera, questo sì, allevate come si faceva una volta, quindi en foule e per propagazione, con una densità di circa 30.000 piedi/ettaro. Questi due piccoli vigneti sono caratterizzati da basa resa (il 30% in meno della media champenoise), straordinaria concentrazione negli acini e maturazione anticipata, al punto che nel 2013 Bollinger dovette chiedere al CIVC il permesso di vendemmiare in anticipo! Poi la vinificazione avviene in legno (barrique e pipe vecchie fino a 30 anni), dove il vino rimane circa 7 mesi e svolge la malolattica. Seguono il tiraggio con il tappo di sughero (bouchon liège) e circa 9 anni sui lieviti prima che i 7 dégorgeur della maison procedano all’operazione, rigorosamente manuale, anche se, da qualche tempo, con l’ausilio della ghiacciatura del collo. La produzione, infine, si attesta sulle 3.000-3.500 bottiglie, quindi poco più dello 0,1% dell’intera produzione Bollinger.

https://www.champagne-bollinger.com/en/INT/

https://calatamazzini15.it/product/cuvee-n-742-extra-brut/

 

Informazioni aggiuntive
Peso 1.5 kg

Privacy Preference Center