Domaine Pattes Loup Chablis 2020 Mise Tardive – Vino BIO

68,00

100% Chardonnay

I vigneti del Domaine Pattes Loup sono ubicati nei villaggi di Courgis e di Preys, ad un’altitudine superiore ai 300 mslm. Le viti sono frutto di selezione massale condotta dal nonno di Thomas Pico e le piante hanno oggi un’età compresa tra i 25 ed i 55 anni. , Thomas Pico lavora con fermentazioni spontanee svolte da lieviti indigeni, utilizzando minimi quantitativi di solforosa ed evitando il filtraggio dei suoi vini prima dell’imbottigliamento. I vini del Domaine Pattes Loup rispettano rigorosamente la tipicità dello Chablis per mineralità, vitalità e struttura.

Nello specifico, per questa cuvée Chablis 2020 Mise Tardive, Thomas Pico ha scelto di effettuare una fermentazione totalmente naturale, seguita da un affinamento perpetuato sia in vasche in acciaio inox che in fusti di rovere di grandi dimensioni (utilizzati unicamente durante il primo anno), per una durata totale di 36 mesi. I vini non vengono poi né filtrati né chiarificati e l’utilizzo di solforosa viene ridotto drasticamente.

Annata: 2020

Grado: 13 %
Produttore: Domaine Pattes Loup
Formato: 0,75 lt

5 disponibili



Condividi
Descrizione

Domaine Pattes Loup Chablis 2020 Mise Tardive – Vino BIO

Il Domaine Pattes Loup è una delle cantine emergenti nel panorama enologico dello Chablis ed ha sede nel villaggio di Courgis. La storia del Domaine Pattes Loup ha una svolta nel 2005 quanto Thomas Pico, che rappresenta la terza generazione di questa famiglia di viticultori, dopo aver terminato gli studi in viticoltura ed enologia a Beaune, eredita 2,5 ettari di vigneti.

I vigneti del Domaine Pattes Loup sono ubicati nei villaggi di Courgis e di Preys, ad un’altitudine superiore ai 300 mslm. Le viti sono frutto di selezione massale condotta dal nonno di Thomas Pico e le piante hanno oggi un’età compresa tra i 25 ed i 55 anni. Il fine di Thomas Pico è quello di perpetrare la tradizione famigliare, dando, però, al Domaine Pattes Loup una nuova direzione. Per esaltare al meglio il carattere naturale e varietale degli Chardonnay Domaine Pattes Loup, Thomas Pico lavora con fermentazioni spontanee svolte da lieviti indigeni, utilizzando minimi quantitativi di solforosa ed evitando il filtraggio dei suoi vini prima dell’imbottigliamento. I vini del Domaine Pattes Loup rispettano rigorosamente la tipicità dello Chablis per mineralità, vitalità e struttura.

Nello specifico, per questa cuvée Chablis 2020 Mise Tardive, Thomas Pico ha scelto di effettuare una fermentazione totalmente naturale, seguita da un affinamento perpetuato sia in vasche in acciaio inox che in fusti di rovere di grandi dimensioni (utilizzati unicamente durante il primo anno), per una durata totale di 36 mesi. I vini non vengono poi né filtrati né chiarificati e l’utilizzo di solforosa viene ridotto drasticamente.

https://calatamazzini15.it/product/capo-martino-2015-friuli-venezia-giulia-jermann/

Informazioni aggiuntive
Peso 1,5 kg
NEW

Privacy Preference Center