Un po’ più Su del Mare 2019 – Bolgheri Vermentino Doc – Mulini di Segalari

20,50

Vermentino 85%, Manzoni Bianco 12%, Viognier 3%

Per la produzione di questo Un po’ più Su del Mare 2019 – Bolgheri Vermentino Doc, la vendemmia delle uve è stata fatta dai primi di Settembre. Di mattina presto per mantenere il potenziale aromatico, supportato da una buona acidità. Prima il Manzoni Bianco, poi a fine Settembre il Vermentino, raccolto a mano scegliendo i grappoli migliori, con trasporto in cantina in cassette piccole.

Il mosto proveniente dalle uve di Manzoni Bianco e Viognier ha macerato con le bucce per 5 giorni. Poi separato dalle bucce, il mosto ha fermentato con i lieviti autoctoni, a bassa temperatura in vasca di acciaio per 10 giorni. Le uve di Vermentino, raccolte in due passaggi, diraspate, hanno fermentato separatamente. Infine i tre vini sono stati uniti. Dopo un travaso mantenendo le fecce fini, il vino è stato posto in una giara di terracotta di 5 hl per 6 mesi.

Questo Vermentino seduce per i suoi profumi puliti di fiori bianchi e frutta croccante. In bocca è ricco, sapido, minerale, lungo. Da non perdere. Accompagna in modo perfetto carni bianche, pesce al forno, formaggi maturi.

Annata: 2019

Grado: 12,5 %

Produttore: Mulini di Segalari
Formato: 0,75l

Out of stock



Share
Description

Un po’ più Su del Mare 2019 – Bolgheri Vermentino Doc – Mulini di Segalari

L’azienda Mulini di Segalari si trova nel comune di Castagneto Carducci, nella parte più alta della Doc Bolgheri. I suoi vigneti sono localizzati in un’ampia zona collinare lambita da un corso d’acqua. Questo favorisce un clima temperato ventilato, caldo e fresco, con grande escursione tra giorno e notte, favorendo la coltivazione e lo sviluppo dei profumi nel vino.

Le vigne sono coltivate in modo naturale, senza concimazioni chimiche, senza utilizzo di prodotti sistemici. I trattamenti antiparassitari sono limitati ai minimi dosaggi di rame e zolfo, consentiti in agricoltura Biodinamica. L’approccio biodinamico induce a non cimare la vigna in giugno e ad irrorarla con decotti fatti in casa con ortica, inula viscosa ed equiseto, raccolti in azienda. L’autoregolazione nella produzione dei frutti e la complessa connessione con le risorse naturali permette di ottenere grappoli di alta qualità.

Per la produzione di questo Un po’ più Su del Mare 2019 – Bolgheri Vermentino Doc, la vendemmia delle uve avviene i primi di Settembre. Di mattina presto per mantenere il potenziale aromatico, supportato da una buona acidità. Prima il Manzoni Bianco, poi a fine Settembre il Vermentino, raccolto a mano scegliendo i grappoli migliori, con trasporto in cantina in cassette piccole.

Il mosto proveniente dalle uve di Manzoni Bianco e Viognier macera con le bucce per 5 giorni. Poi separato dalle bucce, il mosto fermenta con i lieviti autoctoni, a bassa temperatura in vasca di acciaio per 10 giorni. Le uve di Vermentino, raccolte in due passaggi, diraspate, hanno fermentato separatamente. Dopo un travaso mantenendo le fecce fini, il vino riposa in una giara di terracotta di 5 hl per 6 mesi.

 

https://calatamazzini15.it/product/brut-premier-louis-roederer/

Additional information
Weight 1,5 kg

Privacy Preference Center