Cuvèe 738

Cuvée 738 Extra Brut Jacquesson

83,00

chardonnay 61%, pinot meunier 21%, pinot noir 18%

Una cuvée che corrisponde alla vendemmia 2010 e già si dimostra all’altezza del prestigioso nome della maison. Lo Champagne Extra Brut “Cuvée N° 738”, prodotto da Jacquesson, ha riposato almeno tre anni sui lieviti, risultando fin da giovane espressivo e di carattere. Promette di mantenersi per diversi anni ancora, durante i quali sarà di certo capace di fantastiche – e magari anche sorprendenti – evoluzioni.

2010 è stata un’annata piuttosto difficile, con un inverno ed una primavera freddi e asciutti. L’inizio estate piuttosto equilibrato mentre gli ultimi mesi di nuovo freddi e umidi. Dopo un’attenta selezione delle uve abbiamo ottenuto dei vini base eleganti e freschi specialmente gli Chardonnay, che infatti prevale nel blend finale.

Annata: s.a.
Grado: 12 %

Dosaggio 1,5 gr/l: 1,5 gr/l

Produttore: Jacquesson
Formato: 0,75l

 

6 disponibili



Condividi
Descrizione

Cuvée 738 Extra Brut Jacquesson

Stiamo parlando di una cantina leggendaria, a cui tutto il mondo deve molto, che ha innovato e perfezionato tecniche e qualità per anni ed anni, e ad oggi continua imperterrita, parliamo di grandi vignaioli che producono grandi vini da grandi territori.

Questa antica ma piccola maison di Dizy, alle porte di Aÿ, sotto la guida saggia e ambiziosa dei fratelli Chiquet, è indubbiamente una delle grandi realtà della regione dello Champagne.
Malgrado il successo, la produzione non è mai stata gonfiata. Gli approvvigionamenti di uve provengono essenzialmente dai vigneti di proprietà di 28 ettari, di cui 11 situati nella Côte de Blancs, ad Avize.

Una vinificazione rigorosa, seguita da un invecchiamento ottimale, inducono a mettere sul mercato le cuvée millesimate in funzione della loro maturità anziché in ordine cronologico.
Un dosage molto basso (tutti i millesimati sono elaborati come extra-brut) preserva la finezza e la purezza del vino.

Lo Champagne Cuvée 738 Extra Brut Jacquesson si basa prevalentemente sulla vendemmia 2010 e già si dimostra all’altezza del prestigioso nome della maison. Ha riposato almeno tre anni sui lieviti, risultando fin da giovane espressivo e di carattere. Promette di mantenersi per diversi anni ancora, durante i quali sarà di certo capace di fantastiche – e magari anche sorprendenti – evoluzioni.

2010 è stata un’annata piuttosto difficile, con un inverno ed una primavera freddi e asciutti. L’inizio estate piuttosto equilibrato mentre gli ultimi mesi di nuovo freddi e umidi. Dopo un’attenta selezione delle uve abbiamo ottenuto dei vini base eleganti e freschi specialmente gli Chardonnay, che infatti prevale nel blend finale.

https://www.champagnejacquesson.com/fr

https://calatamazzini15.it/product/substance-selosse-blanc-de-blancs-avize/

 

Informazioni aggiuntive
Peso 1.5 kg

Privacy Preference Center