737 degorgement tardif

Cuvée 737 Degorgement Tardif – Extra Brut – Jacquesson

130,00
La Cuvée 737 degorgement tardif è un base vino 2009. La retroetichetta riporta solo la provenienza delle uve (Ay, Dizy, Hautvillers, Avize e Oiry) non la tipologia. Dentro c’è anche una percentuale di vini di riserva. Il tutto vinificato ed affinato in legno.
“Un olfatto ricco e profondo, accompagnato da un’energica freschezza. Prima di tutto minerale, quindi agrumato e con una sensazione di asciuttezza e pulizia. L’assaggio è veramente coinvolgente perché sfodera immediatamente una bevibilità talmente gustosa che impedisce di riflettere, di concentrarti sulla trama gustativa, perché ti fa subito venir voglia di un nuovo sorso. Così scopri un Jacquesson rotondo ed elegante, carezzevole nella bollicina, denso ma teso, preciso e gustoso, sempre molto pulito, con un finale sapido e ancora minerale.” A. Lupetti
Annata: s.a.

Grado: 12 %

Dosaggio: 1,5 gr/l

Produttore: Jacquesson
Formato: 0,75l

 

1 disponibili



Condividi
Descrizione

Cuvée 737 Degorgement Tardif – Extra Brut

Stiamo parlando di una cantina leggendaria, a cui tutto il mondo deve molto. Ha innovato e perfezionato tecniche e qualità per anni ed anni, e ad oggi continua imperterrita, parliamo di grandi vignaioli che producono grandi vini da grandi territori.

Questa antica ma piccola maison di Dizy, alle porte di Aÿ, sotto la guida saggia e ambiziosa dei fratelli Chiquet, è indubbiamente una delle grandi realtà della regione dello Champagne.
Malgrado il successo, la produzione non è mai stata gonfiata. Gli approvvigionamenti di uve provengono essenzialmente dai vigneti di proprietà di 28 ettari, di cui 11 situati nella Côte de Blancs, ad Avize.

Una vinificazione rigorosa, seguita da un invecchiamento ottimale, inducono a mettere sul mercato le cuvée millesimate in funzione della loro maturità anziché in ordine cronologico.
Un dosage molto basso (tutti i millesimati sono elaborati come extra-brut) preserva la finezza e la purezza del vino.

Gli champagne Dégorgement Tardif hanno da sempre rappresentato un piccolo tesoro in casa Jacquesson, trattandosi di vecchie bottiglie rimaste più a lungo sui lieviti. Quando Jean-Hervé e Laurent Chiquet lanciarono questa linea, scelsero ovviamente bottiglie antecedenti al loro ingresso campo (1988). Da allora in poi sono man mano arrivate le loro creazioni. Almeno fino al 2014, quando a sorpresa i due fratelli hanno presentato una novità in seno alla linea DT, la Cuvée 700 in questa particolare riedizione. Il che ha fatto di questo particolarissimo sans année l’unico a uscire due volte, una in versione tradizionale e una in versione Dégorgement Tardif.

La Cuvée 737 degorgement tardif è un base vino 2009. La retroetichetta riporta solo la provenienza delle uve (Ay, Dizy, Hautvillers, Avize e Oiry) non la tipologia. Dentro c’è anche una percentuale di vini di riserva. Il tutto vinificato ed affinato in legno.

https://calatamazzini15.it/product/substance-selosse-blanc-de-blancs-avize/

 

Informazioni aggiuntive
Peso 1.5 kg

Privacy Preference Center